Pizza con pollo e mais

Pizza con pollo e mais

Il mondo sarebbe più triste e insipido senza pizza. Rotonda, a tranci, al pomodoro, bianca, con le verdure o con gli affettati, la pizza è la strada verso il buonumore.

Aamatissima in tutto il mondo, è un’autentica bontà che può trovare infinite declinazioni, tutte ghiottissime. Ecco la Pizza con pollo e mais:

Ingredienti
Dosi per 4 persone
300 gr di farina di grano duro
200 gr di farina 0
1 bustina di lievito di birra secco
1 cucchiaio di zucchero
300 gr di petto di pollo
1 spicchio di aglio
300 gr di mais in scatola
100 gr di fontina
1 cucchiaio di origano secco
40 ml di olio
Sale

Preparazione

Setacciate la farina di grano duro e la farina 0 in una ciotola, aggiungete lo zucchero e 1 cucchiaio di olio. Spolverizzate con il lievito secco, incorporate 300 ml di acqua tiepida mescolando in continuazione. Formate una palla e lasciate lievitare per 30 minuti in un luogo tiepido, spolverizzate con un cucchiaio di sale e lavorate per 10 minuti.

Formate una palla e lasciate lievitare per altri 30 minuti. Lavate il petto di pollo, asciugate e tamponatelo con la carta assorbente, trasferitela su un tagliere, riducete a filetti e sbucciate l’aglio, scaldate 20 ml di olio in una padella, rosolate l’aglio e aggiungete il petto di pollo e cuocete per 10 minuti voltando a metà cottura. Scaldate il forno a 200 °C foderate la placca con un foglio di carta da forno, spennellate con l’olio rimasto e sgocciolate il mais, tagliate la fontina a fettine, dividete la pasta in 4 parti e formate delle palline. Schiacciate e stendetele uno alla volta, fino a ottenere degli ovali, suddividete sopra la carne, il mais e la fontina. Spolverizzate con l’origano, infornate per 25 minuti e togliete dal forno. Servite calde

Pizza con pollo e maisultima modifica: 2021-11-26T18:00:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo