Spaghetti alla puttanesca

Spaghetti alla puttanesca

Scoprite come realizzare la ricetta degli spaghetti alla puttanesca, un classico ricco e saporito della cucina napoletana, in dialetto “aulive e chiappariell” (olive e capperi)

Ingredienti
Dosi per 4 persone
2 cucchiai di capperi piccoli
4 filetti di acciuga sotto sale
4 spicchi d’aglio
50 gr di olive verdi snocciolate
50 gr di olive nere snocciolate
300 gr di pomodorini
400 gr di spaghetti
Sale
4 cucchiai di olio d’oliva
4 cucchiai di prezzemolo tritato
Peperoncino

Preparazione
Sciacquate i capperi e le acciughe sotto acqua corrente e tritate le acciughe. P

elate gli spicchi d’aglio e tritateli. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà.

Cuocete al dente la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo scaldate l’olio in un tegame e rosolate a fuoco lento l’aglio finché sarà diventato trasparente.

Unite i pomodori i capperi e le olive e circa 250 ml dell’acqua di cottura della pasta e lasciate cuocere a fiamma bassa per 5 minuti. Incorporate le acciughe e mescolate finché si saranno disfatte.

Unite il prezzemolo e condite con un pizzico di sale e abbondante peperoncino.Togliete il tegame dal fuoco.

Scolate gli spaghetti,versateli nel tegame con il sugo e date una bella mescolata,quindi distribuite la pasta nelle fondine individuali e servitela subito in tavola.

Spaghetti alla puttanescaultima modifica: 2021-11-25T10:00:58+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo