Petto di pollo al mais

Petto di pollo al mais

Che bontà il petto di pollo al mais! Quando preparo questo piatto finisce in pochi minuti perché il suo sapore unico e particolare viene ben apprezzato da tutti.

Se siete stanchi di preparare il solito petto di pollo alla piastra che dopo pochi minuti diventa secco, vi suggerisco di provare il petto di pollo al mais perché è un secondo sfizioso e saporito, facile e veloce, delizioso e morbidissimo.

Ingredienti
Dosi per 4 persone
4 petti di pollo
280 gr di funghi champignon
200 gr di spinaci
Uno scalogno
100 gr di mozzarella
200 gr di carote
100 gr di farina di mais
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Preparazione
Mondate e lavate gli spinaci e le carote. Mondate lavate e affettate i funghi, rosolateli in una padella con l’olio caldo, dopo 2 minuti unite gli spinaci e lo scalogno tritato, salate e lasciate intiepidire. Tagliate la mozzarella a dadi e amalgamatela con i funghi e gli spinaci.

Aprite i petti di pollo a metà, salate e riempite con la farcitura sigillate i bordi con un batticarne e panateli nella farina di mais. Scaldate 2 bicchieri di olio in una padella rosolate i petti di pollo su entrambi i lati sgocciolateli, asciugateli sulla carta assorbente e serviteli nel piatto da portata su un letto di carote grattugiate.

Petto di pollo al maisultima modifica: 2021-10-26T12:00:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo