Millefoglie

Millefoglie

Tra le torte più gettonate per compleanni, lauree e tante altre occasioni, oltre a quelle più semplici, realizzate con pan di Spagna e crema, ce n’è sicuramente una sempre apprezzata da tutti: la millefoglie!

Friabili strati di pasta sfoglia sovrapposti donano una croccantezza speciale e abbinati ad una vellutata crema alla vaniglia rendono felice il palato.

Ingredienti
Dosi per 4 persone
250 g di pasta sfoglia
zucchero semolato
3 uova di crema pasticcera
zucchero a velo
cacao amaro in polvere

Preparazione
Stendere la pasta sfoglia nello spessore di 2-3 millimetri. Cospargere la superficie con dello zucchero distribuendolo bene con le mani per farlo aderire. Girare la sfoglia e ripetere il procedimento. Ricavare dalla sfoglia 4 rettangoli o 4 quadrati delle stesse dimensioni. Metterli su una teglia coperta con un foglio di carta da forno e pungerli con i denti di una forchetta in più punti, in modo che non gonfino eccessivamente durante la cottura. Cuocerli nel forno a 200° C per 15 minuti. Nel frattempo preparare la crema pasticcera. Quando le sfoglie saranno cotte metterne una su un piatto, cospargere con un terzo della crema, coprire con un altra sfoglia ed alternare gli ingredienti fino a comporre la millefoglie, terminando con la pasta e non con la crema. Spolverizzare di zucchero a velo. Prendere il piatto dove si vorrà servire la millefoglie, spolverizzarlo di cacao amaro, disporre la torta, coprire bene con pellicola trasparente e far riposare almeno per 1 ora in frigo prima di servire.

Millefoglieultima modifica: 2021-10-23T16:00:56+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo