Seppioline al cartoccio

Seppioline al cartoccio

Ottime queste seppioline cotte al cartoccio ed insaporite con gli odori .

Un secondo piatto di pesce facile e gustoso ! Poco tempo per portare in tavola un secondo piatto buonissimo e sfizioso !

Ingredienti
Dosi per 4 persone
600 gr di seppioline
4 gamberi
Pangrattato
1 manciata di foglie di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine d’oliva
Sale e pepe

Preparazione
Staccate i tentacoli delle seppioline dalle sacche, svuotatele eliminando il calamo, togliete gli occhi e il becco dai tentacoli. Tagliate le sacche ad anelli e i tentacoli a pezzetti. Sciacquate i gamberi,asciugate e incidete con le forbici la cartilagine sotto la coda. Lavate,asciugate tritate il prezzemolo con l’aglio senza il germoglio interno. Intanto scaldate il forno a una temperatura di circa 180°C. amalgamate in una scodella otto cucchiai di pangrattato con il trito preparato, aggiungete sei cucchiai di olio e una macinata di pepe. Preparate quattro pezzi di carta d’alluminio,ungeteli suddividete in ognuno le seppioline e i gamberi, salate e pepate, distribuite il composto di pangrattato e versate un filo di olio. Chiudete i quattro pezzi a cartoccio, non facendo aderire la carta e infornateli. Lasciateli in forno finchè saranno divenuti gonfi. A questo punto toglieteli dal forno e portateli subito in tavola.

Seppioline al cartoccioultima modifica: 2021-10-20T16:00:54+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo