Penne gratinate alla crema di speck

Penne gratinate alla crema di speck (2)

Le Penne gratinate alla crema di speck sono un primo piatto semplice e veloce da preparare. Ideale per quando abbiamo  poco tempo e aspettiamo ospiti a pranzo o semplicemente non vogliamo in classico piatto di  pasta in bianco.

Le penne gratinate con speck oltre ad essere buona è  adattabile a ogni occasione anche la più formale e sopratutto piace a tutti anche ai bambini.

Ingredienti
Dosi per 4 persone
Per la pasta
360 gr di penne
150 gr di fagioli borlotti
80 gr di speck
1 uovo
30 gr di burro
150 gr di formaggio
1 bicchiere di vino bianco
1 rametto di rosmarino
2 spicchi d’aglio
2 bicchieri di acqua
Sale e pepe

Per la besciamella
200 ml di latte
20 gr di burro
10 gr di farina
Noce moscata
Sale

Per gratinare
1 cucchiaio di farina
20 gr di burro fuso
30 gr di parmigiano grattugiato

Preparazione
Mettere i fagioli a bagno in acqua fredda per un paio di ore. Lessarli in abbondante acqua salata,scolarli e metterli da parte.
Per la besciamella: mentre si fa bollire il latte in una pentola media,sciogliere in una padella il burro e aggiungervi la farina. Quando inizia a soffriggere versare il composto nel latte bollente mescolando con la frusta per sciogliere eventuali grumi. Portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento per 3 minuti. Salare e aggiungere poca noce moscata grattugiata. Mettere la besciamella a riposare.
Per la pasta: soffriggere il rametto di rosmarino e l’aglio intero con il burro in una casseruola capiente:quando l’aglio imbiondisce toglierlo e gettarlo via insieme al rosmarino. Aggiungere lo speck tagliato sottile, quando risulta croccante e abbrustolito versare il vino bianco,lasciarlo evaporare,aggiungere l’acqua e i fagioli. Far cuocere il tutto fino a quando il sugo si addensa,aggiustare il gusto con il sale e poco pepe. Nel frattempo lessare le penne in acqua bollente e salata e scolarla al dente. Mettere da parte un quarto del sugo di fagioli e speck, frullare il resto del sugo con l’aiuto di un robot o di un frullatore elettrico e versare in una terrina aggiungendo besciamella,la pasta, il formaggio e l’uovo. Mescolare bene tutti gli ingredienti, metterli in una pirofila da forno imburrata e infarinata,coprirli con il sugo di fagioli e speck messo da parte, spolverare con il parmigiano e versarvi un filo di burro fuso. Infornare per 15 minuti a 180°C fino a quando si forma una bella crosticina dorata.

Penne gratinate alla crema di speckultima modifica: 2021-08-26T11:00:40+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo