Cracker al farro

Cracker al farro

I crackers di farro sono la risposta più golosa per quando sentite la necessità di preparare da voi degli snack che siano appetitosi ma anche salutari.

La farina di farro, infatti, è una farina “nobile”, nel senso che – essendo ricca di fibre – è un’alternativa preferibile alla farina di grano tenero raffinata.

Ingredienti
Dosi per 16 cracker
125 ml di latte
50 gr di burro
250 gr di farina di farro integrale
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di farina di farro per la spianatoia

Preparazione
Fate fondere il burro in un pentolino con il latte. Mescolate in una ciotola la farina e il sale. Versate il latte tiepido sulla farina e mescolate fino ad ottenere una pasta morbida e omogenea. Datele la forma di una palla, copritela e lasciatela riposare per 30 minuti. Dividete a metà la pasta e stendete ogni porzione sulla spianatoia. Infarinata in un quadrato di 20×20 cm. Tagliate ogni quadrato in 8 rettangoli disponeteli sulla placca coperta di carta da forno e bucherellateli più volta con la forchetta. Mettete la placca sul ripiano centrale del forno e cuocete i cracker a 180°C (165°C se è ventilato) per 20 25 minuti. Spegnete il forno e aspettate 5 minuti prima di togliere i cracker dal forno e metteteli sulla gratella a raffreddare.

Cracker al farroultima modifica: 2021-08-23T13:00:13+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo