Girandole ai wurstel

Girandole ai wurstel

I rustici di pasta sfoglia girandole sono indicati per arricchire il buffet delle feste e anche come antipasto.

Con il loro aspetto particolare a forma di girandole rallegrano e sono tanto buone perché contengonoi wurstel.

Ingredienti
Dosi per 4-6 persone
500 g di farina bianca
1 bustina di lievito di birra liofilizzato
olio extravergine d’oliva
zucchero sale

Per la farcitura
8 wurstel
senape dolce
2 rametti di salvia

Preparazione
Mescolare 450 g di farina con il lievito,un pizzico di sale e un cucchiaino scarso di zucchero, unire 3 cucchiai di olio e 2 decilitri di acqua e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo che non si attaccherà più alle mani. Lavorarlo energicamente per 10 minuti,formare una palla,inciderla a croce,metterla in una terrina,coprirla con un telo e lasciarla lievitare per unìora in un luogo tiepido. Dividere la pasta in 8 parti e ricavarne altrettanti rettangoli da 12×20 centimetri;spalmarli con un velo di senape e distribuirvi un pò di salvia tritata,poi appoggiarvi un wurstel e avvolgerlo con la pasta. Tagliare gli involtini in 5-6 fette,appoggiarle su una teglia foderata con carta da forno e tenerla in un luogo tiepido per mezz’ora,cuocere infine le girandole per 20 minuti in forno a 200°C,lasciarle riposare in forno per un minuto,disporle su un piatto e servirle calde.

Girandole ai wurstelultima modifica: 2021-08-20T10:00:52+02:00da save1098
Reposta per primo quest’articolo