Pizza alla diavola

pizza alla diavola_650x447

La pizza alla diavola deve il suo nome agli ingredienti piccanti, che devono letteralmente bruciare: una ricetta per i palati più coraggiosi!

Ingredienti

Dosi per 2 persone
1/2 cubetto di lievito fresco
1 cucchiaio di zucchero
250 gr di farina bianca
½ cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio d’oliva
1 cipolla a fette
125 gr di mozzarelle a fette
200 ml di salsa al pomodoro
70 gr di salame piccante a fettine sottili
12 peperoncini rossi in vasetto

Preparazione
Sbriciolate il lievito in una tazzina, cospargetela con lo zucchero e mescolate finché il lievito si sarà sciolto. Incorporate 75 ml  di acqua tiepida. Setacciate la farina e versatela a fontana in una marmitta. Versate al centro il lievito e amalgamate bene. Coprite il recipiente e lasciate lievitare al caldo per 15 minuti. Aggiungete sale, l’olio e altri 75 ml di acqua tiepida e mescolate con l’impastatrice elettrica fino a quando otterrete una pasta liscia ed elastica. Spolverizzate la pasta con un po’ di farina, copritela e lasciatela lievitare per 45 minuti. Accendete il forno a 250°C. impastate energicamente la pasta con le mani,quindi stendetela sulla spianatoia infarinata e disponetela in due teglie rotonde di 30 cm di diametro leggermente unte d’olio. Stendete sulla pasta la salsa di pomodoro e ricopritela con il salame, i peperoncini e la mozzarella. Salate le pizze e cuocetele nella parte bassa del forno per 10 minuti.

Pizza alla diavolaultima modifica: 2021-08-05T10:00:36+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo