Pizza primavera

Pizza primavera

La pizza primavera è perfetta per chi vuole cenare con gusto e leggerezza. Realizzare semplicemente un impasto mescolando farina 0, lievito e acqua e lasciatelo lievitare in un luogo asciutto.

Molto versatile, questa pizza farcita può essere preparata in anticipo poiché è buona sia calda sia fredda ed è ancora più gustosa se mangiata il giorno dopo.

Ingredienti
Dosi per 2 persone
½ cubetto di lievito fresco
1 cucchiaino di zucchero
250 gr di farina bianca
½ cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio d’oliva
100 gr di champignon
100 gr di cimette di broccoli
1 cipolla rossa a fette
1 peperone giallo
125 gr di mozzarella
200 ml di salsa al pomodoro
6 peperoncini rossi sott’aceto
Pepe nero macinato

Preparazione
Sbriciolate il lievito in una tazzina, cospargetelo con lo zucchero e mescolate finchè il lievito si sarà sciolto. Incorporate 75 ml di acqua tiepida.

Setacciate la farina e versatela a fontana in una marmitta. Versate al centro il lievito e amalgamatelo bene. Coprite il recipiente e lasciate lievitare al caldo per 15 minuti. Aggiungete il sale,l’olio e altri 75 ml di acqua tiepida e mescolate con l’impastatrice elettrica fino a quando otterrete una pasta liscia ed elastica.  Spolverizzate la pasta con un po’ di farina, copritela e lasciatela lievitare per 45 minuti.

Accendete il forno a 250°. Mondate i funghi lavate i broccoli e affettate finemente entrambi. Tagliate a metà il peperone, svuotatelo di torsolo e semi e tagliatelo a striscioline sottili. Tagliate a fettine sottili la mozzarella.

Impastate energicamente con le mani quindi stendetela sulla spianatoia infarinata e disponetela in due teglie rotonde di 30 cm di diametro, leggermente unte d’olio.

Stendete sulla pasta la salsa di pomodoro e ricopritela con le verdure e la mozzarella. Spolverizzate con sale e pepe e cuocete le pizze nella parte bassa del forno per una decina di minuti.

Pizza primaveraultima modifica: 2021-07-22T07:00:06+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo