Anelli di cipolla fritti

Anelli di cipolla fritti

Gli anelli di cipolla fritti o onion rings, sono un tipico piatto da fast food in America, Inghilterra, Irlanda, ma sono diffusi anche in Europa, Asia e Sudafrica, vengono serviti con salsa barbecue, ketchup o mostarda.

Sono ideali da servire durante un aperitivo, per accompagnare piatti a base di carne grigliata e come stuzzichini durante una serata tra amici.

Ingredienti
2 Cipolle Grandi
Pepe Bianco
3 cucchiai di Farina
3 cucchiai di Olio D’oliva
1 pizzico di Pepe
1 pizzico di Sale
1 Uovo

Preparazione
In una ciotola mettete la farina, formate una fontana nel centro e mettete l’uovo, il sale, un pizzico di sale e uno di pepe.

Mescolate fino a quando non otterrete il composto morbido e liscio, ma soprattutto senza grumi. Lasciate riposare per un’ora, nel frattempo sbucciate le cipolle, tagliate ad anelli non troppo fini e lasciate a bagno nell’acqua fredda per mezz’ora circa. Sgocciolate, asciugate e passate nella pastella che avete preparato, friggete in abbondante olio caldo e prima di servire spolverizzate con sale e pepe.

Anelli di cipolla frittiultima modifica: 2021-07-05T07:00:00+02:00da save1098
Reposta per primo quest’articolo