Frittelle di mele al rum

Frittelle di mele al rum

Frittelle di mele sofficissime e senza lievitazione basta soltanto mescolare un paio d’ ingredienti ed immergerle nell’ olio caldo e sono pronte!

Le faccio spesso perché sono una merenda velocissima e se si friggono nel modo giusto non risultano nemmeno inzuppate di olio.

Ingredienti
Dosi per 4 persone
2 mele gialle
150 gr di farina
1 uovo
1 albume
30 gr di zucchero
2 dl di vino dolce frizzante
80 gr di miele millefiori
2 cucchiai di rum
1 limone non trattato
Olio per friggere
Sale

Preparazione
Grattugiate finemente la scorza del limone, spremete per ricavare il succo, mettete il tuorlo in una ciotola unite la farina setacciata, poi lo zucchero, la scorza di limone,un pizzico di sale e mescolate tutto con la frusta unendo il vino fino a ottenere una pasta omogenea che farete riposare per 1 ora al fresco.

Sbucciate le mele privatele del torsolo con l’apposito utensile, tagliate a rondelle e bagnate con il succo del limone per non farle annerire, montate a neve ben ferma gli albumi e incorporateli nella pastella.

Immergete le rondelle di mele nella pastella e friggete in abbondante olio caldo finché si saranno dorate.

Scolate le frittelle con una schiumarola su carta assorbente da cucina, velate con il miele fatto sciogliere a bagnomaria con il rum e servite calde.

Frittelle di mele al rumultima modifica: 2021-06-05T13:00:03+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo