Calzone

Calzone

Il calzone è una specialità gastronomica italiana nella quale una farcitura è racchiusa in un involucro di pasta lievitata, e successivamente cotta nel forno oppure fritta.

In questo secondo caso assume una diversa denominazione, potendosi definire pizza fritta nella tradizione napoletana, panzerotto in quella pugliese, pidone, calzone fritto e diavola in quella siciliana e calzone fritto in quella salentina. Ne esiste anche una versione abruzzese detta Calcione.

Ingredienti
Dosi per 2 persone
½ cubetto di lievito fresco
1 cucchiaino di zucchero
250 gr di farina bianca
½ cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio d’oliva
150 gr di pomodori
2 spicchi d’aglio schiacciati
Pepe nero macinato
1 cucchiaino di origano essiccato
2 fette di prosciutto cotto a dadini
125 gr di mozzarella a cubetti
200 gr di ricotta fresca

Preparazione
Sbriciolate il lievito in una tazzina, cospargetelo con lo zucchero e mescolate finché il lievito non si sarà sciolto. Incorporate 75 ml di acqua tiepida, setacciate la farina e versatela a fontana nella marmitta. Versate al centro il lievito e amalgamate bene. Coprite il recipiente e lasciate lievitare al caldo, per 15 minuti. Aggiungete il sale,l’olio e altri 75 ml di acqua tiepida e mescolate con l’impastatrice fino a quando non avete ottenuto una pasta liscia ed elastica. Spolverizzate la pasta con un po’ di farina e copritela,lasciandola lievitare per 45 minuti. Accendete il forno a 225°C. incorporate ai pomodori il succo d’aglio, l’origano,il sale e il pepe. Dividete la pasta in due parti uguali e stendetela sulla spianatoia infarinata in due dischi sottili. Spalmate su ciascuno metà della ricotta e aggiungete pomodori, prosciutto e mozzarella. Spolverizzate con sale e pepe e richiudete i due dischi a metà premendo bene la pasta lungo i bordi per non farla aprire. Ponete i calzoni su una teglia leggermente unta d’olio e cuoceteli nella parte bassa del forno per circa 15 minuti.

Calzoneultima modifica: 2021-05-13T19:00:34+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo