Fettuccine al tartufo nero

Fettuccine al tartufo nero_650x433

Se volete portare in tavola un piatto pregiato che sappia conquistare i palati più esigenti e deliziarli con un aroma inconfondibile, questo primo piatto fa proprio al caso vostro!

Niente preparazioni elaborate, pochi ingredienti e una materia prima accuratamente selezionata fanno delle fettuccine al tartufo un tripudio di profumi e sapori a cui difficilmente i vostri ospiti sapranno resistere.

Ingredienti
Dosi per 4 persone
400 gr di tagliatelle
1 tartufo nero piccolo
80 gr di acciughe sotto sale
1 spicchio d’aglio
½ bicchiere di olio extravergine
Sale

Preparazione
Pulite il tartufo, evitando di bagnarlo. Passate le acciughe sotto l’acqua corrente in moda da privarle del sale, poi asciugatele una ad una. Grattugiate il tartufo, ma tenetene da parte qualche fettina per guarnire. Sistematelo in un mortaio, unite le acciughe e l’aglio sbucciato e pestate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Trasferite in una scodella e versate a filo,mescolando continuamente, l’olio extravergine,in modo da ottenere un composto liscio ma non troppo liquido. Rovesciate la salsa in un tegame e fatela scaldare a fiamma bassa. Nel frattempo in una pentola con abbondante acqua salata,fate cuocere le tagliatelle al dente. Quando sono pronte scolatele,conditele e portatele in tavola guarnendole con le fettine di tartufo che avevate messo da parte e se vi piace, con qualche fettina d’aglio.

Fettuccine al tartufo neroultima modifica: 2021-05-04T13:30:12+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo