Pasta per brioches

Pasta per brioches

Colazione uguale brioche! Non è solo un’abitudine italiana, perchè le brioche sono diffuse e famose in tutta Europa. Sono morbidissime e soffici palline di pasta lievitata a base di tuorli e burro, che prendono forme diverse: tonda classica come un mini bun, brioche à tête o a treccia.

Noi vi mostriamo come realizzare tutte e tre in modo che la vostra colazione sia buonissima ogni volta, ma sempre diversa!

Ingredienti
1kg. di farina 00 per dolci
200 di zucchero
tre uova(1 intero e due rossi)
100 gr. di burro
50 gr. di lievito di birra
un cucchiaio di strutto
la buccia grattugiata di un limone solo la parte gialla
acqua minerale
un pizzico di sale
50 gr. di latte

Preparazione:
Versare la farina a fontana su di una spianatoia, mettete poco acqua tiepida con il lievito sciolto e iniziate ad impastare, amalgamate tutti gli altri ingredienti e lavorate l”impasto a lungo (meglio se con un”impastatrice dotata di fruste a gancio) finché si presenterà omogeneo ed elastico (la pasta si stacca dalle pareti) fatto ciò lasciatelo lievitare coperto in luogo senza corrente per almeno un paio di ore. Trascorso tale tempo impastate brevemente e formate dei bocconcini di un certo diametro poggiateli in una leccarda dove precedentemente avete sistemato della carta da forno bagnata strizzata e imburrata Infornate a 200°C se le volete dorate sopra, fate un battuto di poco latte con un tuorlo

Pasta per briochesultima modifica: 2021-05-04T15:30:47+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo